Solo un pazzo può
prendersi cura di un pazzo!

E' pazzia, ma c'è del metodo! (Shakespeare)



Non ho più scritto negli ultimi tempi sul blog perchè sono impegnato nell'organizzare a Greve il convegno:
"la psichiatria che non c'è (ma che ci dovrebbe essere)"
di cui si parla nell'invito da far pervenire alla gente di Greve. clicca qui per leggere l'articolo

Solo un pazzo può prendersi cura di un pazzo

I miei ultimi articoli
Nella ormai mia lunga vita mi sono divertito in diverse esperienze, ho fatto il contadino, il muratore, il falegname, mi sono dedicato alla politica, alla scultura, alla pittura, alla poesia,alla letteratura ma soprattutto mi sono dedicato alla medicina e soprattutto alla psichiatria intesa coma interesse per la mente e la psicologia. Per soddisfare meglio la curiosità rimando al profilo in “categorie” a lato.




Come fu pensato un monumento alla Resistenza
con la partecipazione della gente e
come fu imposto a furor di popolo;
come fu realizzato e
come non finisca mai.

scarica il pdf: la_Resistenza

Purtroppo certi individui che dicono di essere uomini dimostrano di essere subumani.

Leggi tutto l'articolo...

Caro don Luca

Quando venisti a cena da me ti promisi che ti avrei scritto; eccomi.

Oggi è un momento difficile, per un prete.

Leggi tutto l'articolo...

Ho comprato recentemente due libri interessantissimi, l’uno,di Latouche L’invenzione dell’economia che ho già letto e l’atro di Rifkin La civiltà dell’empatia, che sto finendo di leggere, uno del più bei libri letti.

Quando fu scritto il primo libro l’autore non era venuto a conoscenza

Leggi tutto l'articolo...

Sono venuto a Trieste pieno di entusiasmo. Il grande Werfel ebbe a dire che l’umanità si divide fra entusiasti e non entusiasti; io sono un entusiasta. Avevo visto su internet che questo non era un convegno ma un incontro. Mi sono accorto che invece era un congresso. Troppa accademia, troppi cattedratici, troppi professori.

Leggi tutto l'articolo...

Seconda parte (Avrei così continuato, se mi fosse stato permesso):

L’arte è dare forma ai sentimenti ed alle emozioni usando varie materie ( o varia energia ondulatoria, onde sonore od elettromagnetiche).

Leggi tutto l'articolo...

Sono stato a Trieste all’incontro-convegno-congresso in ricordo di Franco Basaglia e della lotta per la deistituzionalizzazione del manicomio.

Un’avventura per me, seppur il viaggio sia stato interessante, soprattutto per avere incontrato in treno, era salito a Bologna ma facemmo amicizia a Mestre, una persona

Leggi tutto l'articolo...

La Nonna, dopo cena, si era massa a sedere nella sua poltrona; il nipotino la stava ascoltando seduto sul suo panchettino.

“Un giorno a Trieste” , raccontava la Nonna, ” incontrai un vecchio signore che regalava sogni, fiabe e poesie, che parlava con le nuvole; un signore acciaccato dagli anni ma con una vivacità che

Leggi tutto l'articolo...

Per Giovanni Favia, Regione Emilia Romagna
ed a David Bono, Regione Piemonte

Io che vi scrivo sono un vecchio psichiatra in pensione ormai ottantaduenne che ancora, seppur mancamentato per gli anni e per un lieve ictus menomale lieve, conservo l’entusiasmo per essere attento alle vicende politiche come

Leggi tutto l'articolo...

Giuseppe Fioravante Giannoni , che ha esercitato la professione di psichiatra, e non è un letterato, con gioia e stupore ha letto e studiato i Madrigali di Michelangelo.

Leggi tutto l'articolo...

Pagina 7 di 9





© Blog personale di Giuseppe Fioravante Giannoni
Gli articoli vengono pubblicati senza una cadenza regolare.